Mondiali FIFA 2018: I team francofoni confermano le previsioni

Alla fine di un intenso turno di qualificazioni, 16 dei 32 team si affronteranno adesso nella seconda e poi fase finale del campionato mondiale; tra questi ci sono tutti i team favoriti dal Crif World Cup Score (vedi report pubblicato il 13 giugno 2018).

Belgio, Francia (tier 1 team) e Svizzera (tier 2 team) sono tutte classificate alla prossima fase del Campionato 2018. Il Belgio (con 90 punti secondo il CRIF World Cup Score) affronterà il Giappone (con 63 punti) ed è il team favorito per la qualifica ai quarti di finale. La Francia, con 90 punti, dovrà fronteggiare una competizione molto dura contro l’Argentina, che ha 38 punti, ma che è una delle favorite per arrivare ai quarti di finale. Per finire la Svizzera (con 75 punti) affronterà la Svezia (con 48 punti), che è stata la prima del suo girone e ha eliminato dal mondiale la Germania (con 53 punti) campione in carica.

Contro le previsioni dei bookmakers, ma come anticipato nel primo report, il punteggio della Germania secondo il CRIF World Cup Score era relativamente basso principalmente per l’età media dei calciatori (25.7 anni) e per la debole crescita economica degli scorsi anni (+0.9%), entrambi questi due fattori, fuori dai valori dei prospettici vincitori di questo mondiale. Inoltre, la Germania è il vincitore del mondiale 2014, e sempre secondo lo studio condotto da CRIF, salvo eccezioni, di solito il campione in carica non è il favorito al campionato successivo.  

Leggi lo studio completo